RataFacile
consulente
Vai ai contenuti
IL PRESTITO RAPIDO
Basta 1 giorno
per avere fino a
€ 30.000
in modo facile e veloce.
Rate da 24 a 120 mesi
Scopri i vantaggi
Semplice: puoi richiedere un prestito anche con altri impegni in corso.

Conveniente: risparmia con i nostri prestiti dedicati a tutti i dipendenti, liberi professionisti e pensionati.

Gratuito: la richiesta di preventivo e tutti i servizi di consulenza sono sempre gratuiti e senza impegno.

Trasparente: solo prestiti a tasso fisso e rate costanti, senza costi nascosti, chiari e comprensivi di tutti i costi.

Sicuro: I tuoi dati non verranno mai utilizzati senza il tuo consenso e non riceverai nessuna pubblicità indesiderata.
Preventivo online
Basta 1 minuto.
Nessuna segnalazione in banca dati



Tip






Vuoi il consiglio di un esperto? clicca qui
Il prestito più veloce di quello che pensi
Adatto per ogni esigenza di spesa o per liquidità. L'importo viene erogato direttamente sul tuo conto corrente e puoi richiedere fino a 30.000 € rimborsabili in comode rate, con tasso di interesse fisso e secondo il piano più adatto alle tue esigenze. Può essere richiesto da tutti i dipendenti, pensionati o lavoratori autonomi con reddito dimostrabile.

Scopri tutti i vantaggi:

Puoi saltare una rata e posticiparne il rimborso rimandandone il pagamento alla fine del piano di ammortamento. Il primo differimento può essere richiesto dopo il pagamento di almeno 3 rate dall’apertura del finanziamento. Devono intercorrere almeno 6 mesi fra una modifica e l’altra. Può essere effettuata al massimo una modifica all’anno per un massimo di 3 volte nel corso di tutta la durata del finanziamento.


Puoi modificare l’importo della rata, aumentandola o diminuendola. La prima modifica può essere richiesta dopo il pagamento di almeno 3 rate dall’apertura del finanziamento. Devono intercorrere almeno 6 mesi fra una modifica e l’altra. Può essere effettuata al massimo una modifica all’anno per un massimo di 3 volte nel corso di tutta la durata del finanziamento.


Puoi variare la durata del prestito. Modificando l’importo della singola rata (aumentandola o diminuendola) si agisce sulla durata del prestito. Aumentando l’importo della rata si avrà la possibilità di diminuire la durata del prestito, diminuendo l’importo, invece, si potrà allungare il periodo.
Chi può richiederlo
Per richiedere un prestito personale servono alcuni requisiti fondamentali, tra cui avere età compresa tra 18 e 70 anni, avere capacità di rimborso, essere affidabili finanziariamente e perciò non risultare censiti in centrale rischi come cattivi pagatori. Questa tipologia di finanziamento può essere richiesta da tutte le tipologie di lavoratori e pensionati:

  • Dipendenti Pubblici, Statali e Parastatali assunti da almeno 6 mesi con un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
  • Dipendenti Privati assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato da almeno 1 anno.
  • Pensionati che non abbiano compiuto 70 anni di età.
  • Lavoratori autonomi con reddito dimostrabile.
Documenti necessari
Per la richiesta di un prestito o per un preventivo personalizzato, sono necessari dei documenti utili ad attestare la condizione lavorativa e reddituale del cliente. Tale documentazione può variare in base ai criteri di acquisizione utilizzati dalla singole banche o istituti finanziari ed in base alla tipologia di prestito richiesto. Inoltre, per la richiesta di qualsiasi tipologia di prestito, la normativa antiriciclaggio impone che sia sempre richiesta una documentazione fiscale ed identificativa relativa al richiedente.

Documenti identificativi:
  • Cittadini Italiani: documento d'identità in corso di validità, codice fiscale o tessera sanitaria.
  • Cittadini UE: documento d'identità in corso di validità, codice fiscale o tessera sanitaria, certificato di residenza contestuale, attestazione di regolarità di soggiorno o attestazione di iscrizione anagrafica.
  • Cittadini Extracomunitari: Permesso di soggiorno

Documenti reddituali:
  • Lavoratori dipendenti: Ultima busta paga, CUD.
  • Pensionati: Ultimo cedolino pensione oppure OBIS M.
  • Autonomi: Ultima dichiarazione dei redditi (730 oppure Modello Unico) ed il modulo F24 attestante i pagamenti.
Riepilogo delle caratteristiche
  • Importo massimo: € 30.000
  • Rateizzazione da 24 fino a 120 mesi
  • Tasso fisso per tutta la durata
  • Accredito della somma direttamente su conto corrente
  • Esito in 24 ore (dalla ricezione completa dei documenti necessari alla delibera)
  • Tasso fisso per tutta la durata del finanziamento

Richiedi un preventivo di prestito su misura ed in linea con le tue esigenze
Affidati ai nostri consulenti
Contattaci gratuitamente per un check-up finanziario, per maggiori informazioni o per un semplice consiglio. Un nostro esperto è a tua disposizione per aiutarti a trovare la soluzione più adatta alle tue esigenze. Ti ricordiamo che i nostri uffici rispettano il seguente orario: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 18:00
Ti rispondiamo
entro 1 ora!
Vediamoci chiaro:
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Delibera in un giorno dalla ricezione completa della documentazione. Per le condizioni economiche e contrattuali è necessario fare riferimento al documento denominato "Informazioni Europee di base sul credito ai consumatori" e copia del testo contrattuale che saranno inviati per e-mail o rilasciati in forma personalizzata presso i nostri uffici. Le condizioni economiche delle offerte, in termini di tassi applicati (TAN e TAEG) potranno subire variazioni in funzione dell'importo erogato e della durata del prestito. TAN suscettibile a modifiche disposte dall’ente erogatore. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua ed include: interessi, commissioni, oneri di distribuzione ed imposte. Prestito concesso previa approvazione dell'istituto erogante e soggetto a controllo in centrale rischi.
Torna ai contenuti