Vai ai contenuti

Prestito matrimonio

Con il prestito per il matrimonio puoi organizzare con serenità il giorno più importante. Puoi rateizzare tutte le spese previste, come l’acquisto degli abiti, delle fedi, del ristorante, dell’album fotografico e del viaggio di nozze. La richiesta di prestito è molto semplice e potrai scegliere la rata mensile di rimborso più adatta a te, con la garanzia di avere la somma richiesta in tempi brevissimi. Compila il form per ricevere un preventivo personalizzato!
Scopri tutti i vantaggi
Veloce: basta un click per ricevere il tuo preventivo di prestito personalizzato.
Semplice: puoi richiedere un finanziamento anche con altri impegni in corso o se in passato hai avuto disguidi finanziari.
Comodo: erogazione veloce, nessun giustificativo, firma singola ed accredito diretto sul tuo conto corrente.
Conveniente: risparmia con i nostri prestiti dedicati a tutti i dipendenti, autonomi e pensionati fino a 85 anni.
Trasparente: solo prestiti a tasso fisso e rate costanti, senza costi nascosti, chiari e comprensivi di tutti i costi.
Gratuito: la richiesta di preventivo e tutti i servizi di consulenza sono sempre gratuiti e senza impegno.
Preventivo online
Basta 1 minuto.
Nessuna segnalazione in banca dati



Tip




Accetto
*I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Chiedi ai consulenti di RataFacile

Prestito cerimonie ed eventi

Per richiedere un prestito per matrimonio e vacanze servono alcuni requisiti fondamentali, tra cui avere età compresa tra 18 e 70 anni, avere capacità di rimborso, essere affidabili finanziariamente e perciò non risultare censiti in centrale rischi come cattivi pagatori. Questa tipologia di finanziamento può essere richiesta da tutte le tipologie di lavoratori e pensionati:

  • Dipendenti Pubblici, Statali e Parastatali assunti da almeno 6 mesi con un contratto di lavoro a tempo indeterminato.
  • Dipendenti Privati assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato da almeno 1 anno.
  • Pensionati che non abbiano compiuto 70 anni di età.
  • Lavoratori autonomi con reddito dimostrabile.

Documenti necessari

Per la richiesta di un prestito per matrimonio sono necessari dei documenti utili ad attestare la condizione lavorativa e reddituale del cliente. Tale documentazione può variare in base ai criteri di acquisizione utilizzati dalla singole banche o istituti finanziari ed in base alla tipologia di prestito richiesto. Inoltre, per la richiesta di qualsiasi tipologia di finanziamento, la normativa antiriciclaggio impone che sia sempre richiesta una documentazione fiscale ed identificativa relativa al richiedente.

Documenti identificativi:
  • Cittadini Italiani: documento d'identità in corso di validità, codice fiscale o tessera sanitaria.
  • Cittadini UE: documento d'identità in corso di validità, codice fiscale o tessera sanitaria, certificato di residenza contestuale, attestazione di regolarità di soggiorno o attestazione di iscrizione anagrafica.
  • Cittadini Extracomunitari: Permesso di soggiorno

Documenti reddituali:
  • Lavoratori dipendenti: Ultima busta paga, CUD.
  • Pensionati: Ultimo cedolino pensione oppure OBIS M.
  • Autonomi: Ultima dichiarazione dei redditi (730 oppure Modello Unico) ed il modulo F24 attestante i pagamenti.

Riepilogo delle caratteristiche

  • Importo massimo: € 30.000
  • Rateizzazione da 24 fino a 120 mesi
  • Tasso fisso per tutta la durata
  • Accredito della somma direttamente su conto corrente
  • Esito in 24 ore (dalla ricezione completa dei documenti necessari alla delibera)

un preventivo di prestito su misura ed in linea con le tue esigenze
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. L'esempio non costituisce offerta al pubblico. I servizi di consulenza ed attivazione preliminare alla richiesta di finanziamento sono gratuiti anche in caso di non sottoscrizione del contratto. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile, prima di sottoscrivere il contratto, ti ricordiamo di leggere il dettaglio delle condizioni economiche e contrattuali relative al finanziamento. A tale scopo si rimanda al documento “Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori” disponibile presso la sede, le filiali, le agenzie e sul sito www.italcredi.it nella sezione Trasparenza. Per le condizioni economiche e contrattuali personalizzate sulla base delle informazioni e preferenze manifestate dal cliente, il documento denominato “Informazioni Europee di base sul credito ai consumatori” sarà rilasciato al consumatore per mail o in forma cartacea presso i nostri uffici. Le condizioni economiche delle offerte, in termini di tassi applicati (TAN e TAEG) potranno subire variazioni in funzione dell'importo erogato e della durata del prestito. TAN suscettibile a modifiche disposte dall’ente erogatore. Il TAEG rappresenta il costo totale del credito espresso in percentuale annua ed include: interessi, commissioni, oneri di distribuzione ed imposte. Prestito concesso previa approvazione dell'istituto erogante e soggetto a controllo in centrale rischi.
© Copyright 2020 - Tutti i diritti sono riservati
RataFacile s.r.l. - Cap. Soc. € 10.000,00 i.v. - Cod. Fisc. e Partita IVA 15124471002 - Uffici: Largo Luigi Antonelli, 4 - 00145 Roma (RM) - Sede legale: Via Copenaghen,40 - 00144 Roma (RM) - Tel: 0687155023 - Mail: info@ratafacile.it - Whatsapp: 3515991804 (solo messaggi) - Iscrizione O.A.M. N° A12790 - REA: RM-1569717 - RataFacile s.r.l. è un'agenzia in attività finanziaria monomandataria incaricata da Italcredi S.p.A. - Codice fiscale, P.IVA e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Milano 05085150158 - Cap. Soc. € 5.000.000,00 i.v. - iscrizione nell'elenco generale degli Intermediari finanziari tenuto dalla Banca d'Italia ai sensi dell'art. 106 del T.U.B. al n. 40 - Società sottoposta a direzione e coordinamento del Gruppo Bancario La Cassa di Ravenna.
Inizia a risparmiare con i nostri prestiti e finanziamenti. Con RataFacile hai un servizio affidabile e personalizzato sulle tue esigenze.
Richiedi gratuitamente il tuo preventivo di prestito.
Torna ai contenuti